Contenuti

Comunicazione

Info utili

A portata di mano ....

Discarica Daneco chiusa, ancora blocco raccolta rsu

DiscaricaPianopoli

Continua anche in queste ore il blocco della raccolta stradale dei rifiuti solidi urbani a causa di una nuova chiusura dell’impianto Daneco e della discarica di Pianopoli dovuti al maltempo. Gli interventi di ripristino dovrebbero concludersi secondo le informazioni pubbliche non prima di mercoledì 12 febbraio prossimo. Nessun mezzo della Lamezia Multiservizi può scaricare presso tali impianti e per i prossimi giorni i rifiuti raccolti, con evidenti difficoltà che in una tale situazione di paralisi dell’impianto potrebbero amplificarsi, comporteranno di certo un maggiore accumulo di rifiuti in prossimità dei cassonetti stradali. Ciò significa che la nuova situazione di disagio a cui la città e tutta la Calabria sono costrette per l’evidente fallimento del sistema regionale dei rifiuti richiede la massima comprensione e collaborazione da parte di tutta la popolazione.
Sulla delicata questione è intervenuto, con una nota, l’assessore comunale all’ambiente di Lamezia Terme, Pierpaolo Muraca.”La mancanza di risposte di fronte ad una situazione di emergenza da parte della Regione – ha sottolineato – dimostra ancora una volta la non volontà di affrontare il problema in maniera adeguata. Lamezia, che è uno dei Comuni più grandi della Calabria, ha una percentuale di raccolta differenziata di ben il 33% (la maggiore percentuale tra i comuni medio grandi della Regione). La verità, aggiunge ancora l’assessore, è che ci troviamo di fronte a un sistema di gestione dei rifiuti privo di ogni programmazione e di soluzioni alternative, anche capaci di garantire ai comuni livelli di raccolta differenziata maggiori. La mancanza di impiantistica pubblica dedicata e il conseguente sviluppo di filiera, costituisce, al momento, un ostacolo condizionante per tutti i Comuni e pone serie riflessioni circa la capacità, ma soprattutto la volontà, del governo regionale di sapere e volere risolvere il problema in maniera definitiva e strutturale”. In attesa di risposte o indicazioni più convincenti l’Amministrazione comunale sta seguendo con attenzione l’evolversi della situazione per individuare soluzioni “tampone”, al fine di evitare che il disagio per la cittadinanza possa protrarsi troppo a lungo.

A tal proposito e in considerazione della comunicazione con la quale il Direttore Generale del Dipartimento Ambiente della Regione Calabria ha disposto, nei giorni scorsi, una diversa priorità di conferimento presso l’impianto di selezione della Daneco sito nell’area industriale, il Sindaco di Lamezia Terme ha firmato un’ordinanza con la quale impone l’immediato scarico dei rifiuti raccolti e conferiti dalla Lamezia Multiservizi.

pdf OrdinanzaSindaco

image_pdfimage_print

Comments are closed.



Copyrigth Lamezia Multiservizi S.p.a. P.IVA 02126380795 - Privacy